Chi Siamo

Coislha è una cooperativa sociale di tipo B, nata nel 1980 dalla volontà e dall’impegno di un gruppo di persone e familiari di utenti inseriti nell’Anffas (Associazione Nazionale Famiglie e Fanciulli Subnormali)Leggi il nostro statuto.

La necessità era quella di dare opportunità e prospettive future ai ragazzi che erano giunti alla fine dei percorsi formativi dell’ente.

01_coislha_bn
Oggi come allora l’attività della cooperativa è finalizzata all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, individui deboli, emarginati e spesso soli per il quale il lavoro diventa un percorso teso al recupero e alla valorizzazione della qualità ed inclinazioni personali.

Questo è realizzabile attraverso le principali attività che Coislha svolge: dalla manutenzione del verde, alla potatura al “tree- climbing”, alla disinfestazione, volte al servizio di enti pubblici e privati cittadini.[/vc_column_text]

foto-gruppo

Mission

Coislha nasce fondandosi sulla mutualità e sulla solidarietà nell’ambito dell’integrazione lavorativa di persone, in situazione di svantaggio ed esclusione sociale. La cooperativa:

  • vuole contribuire alla costruzione di un mercato etico attraverso comportamenti di concorrenza leale, trasparenza, efficacia e professionalità;

  • assume il principio della responsabilità sociale d’impresa in termini di partecipazione democratica dei lavoratori, equità, legalità, flessibilità e sicurezza nel lavoro;

  • investe nel radicamento territoriale con la costruzione di rapporti ed alleanze significative, per promuovere e testimoniare la cultura dell’inclusione sociale;

  • produce e offre servizi orientati alla tutela e alla promozione della salvaguardia dell’ambiente.

I Nostri Valori

Per il perseguimento della nostra MISSION, la cooperativa si fonda su questi valori:

  • Benessere delle persone in inserimento e dei lavoratori: la cooperativa si impegna nel promuovere il benessere dei propri stakeholder (i portatori di interesse) interni, garantendo un ambiente lavorativo a misura di persone e proponendo iniziative di carattere ricreativo;

  • Rispetto per l’ambiente: è un principio basilare e fondante per la cooperativa Coislha che opera nella manutenzione e nella gestione del verde pubblico e privato con lo scopo di valorizzare e preservare le risorse esistenti;

  • Radicamento nel territorio: permette di perseguire l’idea di inclusione sociale delle persone che si trovano in situazione di svantaggio, in quanto consente di creare momenti di condivisione e confronto tra cittadini che vivono nello stesso territorio;

  • Attenzione al percorso di inserimento lavorativo: la dimensione lavorativa è una caratteristica fondamentale all’interno del processo di inclusione sociale di ogni cittadino, pertanto è necessario e doveroso creare un ambiente lavorativo che permetta ad ogni persona di esprimere le sue capacità e di apprendere nuove abilità.

Inserimento Lavorativo

L’attività di Coislha è finalizzata all’inserimento lavorativo quale momento di crescita dell’individuo, dell’acquisizione di un’immagine e ruolo sociale attraverso lo status di lavoratore.

Oggi la cooperativa impiega persone con disagio e persone sottoposte a pene alternative al carcere offrendo a ciascuno un percorso di formazione e avviamento professionale in settori importanti alla tutela dell’ambiente.

Il servizio si sviluppa in tre fasi:

  • segnalazione;

  • pre- inserimento;

  • inserimento.

ciano

Nella fase di segnalazione il Responsabile Sociale raccoglie le segnalazioni provenienti dai servizi inviati come SIL (servizio integrazione lavorativa), Servizi Sociali dei comuni, Operatori Area Pedagogica del carcere, UEPE, Centro per l’impiego della Provincia, procede con la valutazione ed eventuale decisione della modalità di inserimento. Le segnalazioni provenienti da privati vengono indirizzati ai servizi preposti.

Il percorso di preinserimento può essere effettuato usando diversi strumenti (tirocinio, borse lavoro, stage, progetti specifici del Comune) in accordo con la persona coinvolta e il servizio inviante, con lo scopo di valutarne le attitudini. Il Responsabile Sociale predispone un progetto individuale in base alle indicazioni di disponibilità della Direzione. Al termine del quale, partendo dalle valutazioni emerse il responsabile sociale e il servizio inviante decidono per la conclusione del percorso o per l’eventuale prosecuzione con l’inserimento in cooperativa..

L’avvio dell’inserimento lavorativo prevede l’ideazione di un nuovo progetto, condiviso con la persona interessata, dove vengono definiti gli obiettivi, i tempi del progetto ed un eventuale salario d’ingresso che sarà rivalutato periodicamente.

Una bella intervista sugli aspetti importanti e le possibilità date dalla cooperativa ad alcuni suoi ragazzi è quella di LIFT del 2011,Attraverso la storia un cammino di speranza”.

Reti nel territorio

La cooperativa nei suoi anni di vita ha sviluppato un forte radicamento nel territorio padovano, questa presenza ha consentito di coltivare, ampliare collaborazioni con altre associazioni o realtà, di attivare convenzioni, appalti, affidamenti. Favorendo quindi l’inserimento e il contatto di persone svantaggiate con i residenti della zona.

Coislha, inoltre, nei suoi anni ha sempre sostenuto e promosso tutte le opportunità sviluppatesi per rendere più efficace l’impegno cooperativo, aderendo a:

  • Confcooperative Federsolidarietà: l’iscrizione all’associazione di categoria garantisce a Coislha la rappresentanza nei tavoli di lavoro (Enti pubblici, Piani di zona, Conferenza dei Sindaci,…); inoltre rappresenta un efficace strumento per il passaggio di informazioni sulla cooperativa sociale (leggi, normative, previdenza, contratto di lavoro)
  • Consorzio Veneto Insieme: l’appartenenza al Consorzio consente a Coislha di usufruire di servizi, quali la formazione e la certificazione di qualità. Costituisce inoltre un organo di rappresentanza nelle relazioni con varie istituzioni pubbliche
  • Banca Etica: le finalità perseguite dall’Istituto di credito si identificano con i valori riconosciuti da Coislha
  • Solaris, Anffas, Auser, Biolca, Bottega dei ragazzi, Girasole, Gruppo Polis, Primavera, Amici della Bicicletta, Associazione La Vespa: la cooperativa collabora attivamente con queste associazioni per la realizzazione di manifestazioni, eventi e progetti comuni.